Differenze tra le versioni di "Barbēr"

8 byte aggiunti ,  3 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
m
m
* {{carpś}} La sùca la 't servìs sōl per '''fèr-et tuśèr''', {{it}} ''La testa ti serve solo per farti tosare''.
* {{carpś}} 'T ē-'l mort al '''barbēr'''?!<ref>''Ibidem'' a s escrìv: ''„T è mòort al '''barbéer'''?”''</ref> (a s dìś a chi gh'è gnû i cavî trôp lung), {{it}} (lett.) ''Ti è morto il barbiere''?!<br><br>
{{CITAZIONE2|...l'êra al chêva dêint,<br>sartôor, cerusico, tosa can,<br>confesôor, braghêr, enciclopêdic,<br>sunadôor da serenêdi, paraninfo,<br>ca vôl po’ diir ''rufian''<br>in dialèt carbsan.<br>... Incôo al n'è più acsè.<br>L'han s'ciama gnanc più<br>''Barberia'' ma ''Acconciatore''<br>Al cliint l'è più sofistichêe,<br>permalôs, cun tanti ciavêdi...!<br>... |...era il cavadenti,<br>sartore,<ref>{{it}} In dal ''"Nuovo dizionario scolastico della lingua italiana"'' P. Petrocchi, [[Milàṅ]], 1912: ''termine„termine scherzoso o poetico per "sarto"”''.</ref> chirurgo, tosacani,<br>confessore, pettegolo, enciclopedico,<br>suonatore da serenate, paraninfo,<br>che poi vuol dire ''ruffiano''<br>in [[carpśàn|dialetto carpigiano]].<br>... Oggi non è più così.<br>Non si chiama neanche più<br>''Barberia'' ma ''Acconciatore''<br>Il cliente è più sofisticato,<br>permaloso, con tante storie...!|Da la poveśìa "'''Al barbêer'''", in "'''Un barôs ed ciacri'''" dal Ciccio Guerèin Silinghêrd, [[Chêrp]], ''1996'', paǵ 37|DIALETTO={{it}}|LINGUA={{carpś}}}}
<br>
== Vóś lighèdi ==
19 957

contributi